19
Ottobre
2017

Phishing: alcune dritte

Phishing: alcune dritte

Phishing cos'è e alcune dritte per non finire nella rete del pescatore.
Le percentuali delle persone che finiscono nella rete di questi pescatori sono molto allarmanti ...


Alcuni numeri: il 60%delle persone che ricevono link ingannervoli li visitano e ...
IL DISASTRO!

False fatture, solleciti di pagamenti, finte vincite e chi più ne ha ne metta. Tutto questo rientra in quello che si chiama ingegneria sociale. L'ingegneria sociale è una tecnica che negli anni diventa sempre più raffinata, tecnica che viene adottata per farci fare la fine del pesce.

Sostanzialmente le email truffaldine che ci arrivano hanno uno ed un solo scopo, fare soldi. Che siano email che ci portano a siti delle poste dove vengono carpite le nostre credenziali o anche email che ci installano in modo silenzionso e subdolo in programma che ci blocca il computer e poi, ovviamente, ci estorce bitcoin con il ricatto.

Consigli: il detto non accettare le caramelle da uno sconosciuto è sempre molto valido.Verificare sempre e molto attentamente il mittente delle email. Piuttosto informarsi sempre anche telefonicamente se effettivamente ci è stata inviata.
Ricordarsi sempre che non riceveremo mai soldi da sconosciuti, banche africane e sengalesi o anche olandesi.
Nessuno e proprio nessuno ci comunicherà MAI una vincita tramite email.
Fino a quando non cliccheremo sul link sarà innocua, poi si piange.
Nel caso le credenziali vengano immesse in un sito truffaldino è bene rivolgersi alla Polizia Postale ed eventualmente portarsi dietro il computer portatile per velocizzare le indagini, mentre nel caso di un crypto virus è bene rivolgersi a professionisti del settore.

Categorie: ottobre, 2017

Informatica Valsusa - P.Iva: 10463170018